ORARIO DI LAVORO
Lun-Ven: 08:00-18:00

Rampa di carico mobile sotto l’ordine per un’azienda ucraina

La rampa di carico mobile sotto l’ordine è la soluzione perfetta per i vostri compiti non standard. Potete scegliere il carico, la larghezza della corsia e molti altri parametri in base alle vostre esigenze.

Proprio per questi ordini, i nostri progettisti e ingegneri ricalcolano i limiti di carico, sviluppano nuovi disegni in base alle vostre esigenze individuali, aumentano la larghezza della carreggiata, modificano il livello di altezza minima e massima e rinforzano la parte gommata.

Rampe di carico mobili AUSBAU sotto l’ordine

Il nostro nuovo cliente è un’azienda ucraina, rivenditore ufficiale dei produttori mondiali di macchine e attrezzature agricole. Abbiamo ricevuto un ordine per una rampa mobile con dimensioni non standard dell’altezza minima di lavoro – 8900 mm invece dei 900 mm standard e una larghezza utile di 2800 mm invece dei 2000 mm standard. Tra le opzioni aggiuntive della rampa, il cliente ha scelto il colore grigio. La rampa era necessaria per lo scarico di attrezzature specializzate pesanti.

Rampe di carico mobili AUSBAU

La rampa mobile di AUSBAU soddisfa chiaramente le esigenze del cliente e semplifica notevolmente il processo di produzione durante lo scarico delle attrezzature.

La professionalità, la reattività e l’approccio costruttivo di AUSBAU ne fanno un partner affidabile per una cooperazione reciprocamente vantaggiosa.

I nostri servizi

AV-EXIM

WE SERVE YOUR NEEDS
FAI UNA DOMANDA
Richiamata
Si prega di compilare i campi o inviare una richiesta ad e-mail: mail@av-exim.com

    Fai una domanda
    Si prega di compilare i campi o inviare una richiesta ad e-mail: mail@av-exim.com

      Iscriviti alla newsletter
      Richiamata
      Si prega di compilare i campi o inviare una richiesta ad e-mail: mail@av-exim.com

        Fai una domanda
        Si prega di compilare i campi o inviare una richiesta ad e-mail: mail@av-exim.com

          Iscriviti alla newsletter

            Subscribe to the newsletter